Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Il giorno 23 Marzo 2019, in tarda serata, una famiglia, di cui un bambino di 20 mesi, è stata investita da un’autovettura impazzita. Sono stati coinvolti un uomo di 54 anni, che ha perso la vita sul colpo, e due feriti, due donne di 34 e di 59 anni. Il bambino, che dopo l’incidente è stato ricoverato presso il pronto soccorso di Verbania, non sembrerebbe in pericolo di vita.

Sul luogo dell’accaduto sono giunti i soccorsi. La strada è stata chiusa momentaneamente per agevolare l’arrivo dei soccorritori. Sembra che l’auto, dopo aver imboccato la discesa del ponte, abbia sbandato e invaso il tratto di strada opposto, per evitare un’altra auto, investendo una famiglia che stava camminando lungo il marciapiede.

Alla guida un autista di 20 anni, che dopo l’arresto è stato portato nella centrale di polizia. L’uomo tuttora sotto shock è stato sotto posto all’alcol test e al test anti droga. Il giovane è risultato negativo e sull’auto non sono state ritrovate tracce di bottiglie. La polizia stradale sta ora indagando sull’effettiva dinamica dell’incidente. Le cause potrebbero derivare da un colpo di sonno e dall’alta velocità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here