Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Dopo tanto tempo dominato dalla siccità, ora tornerà un periodo, che gli esperti sottolineano, davvero instabile. 

A causa delle intense piogge degli ultimi giorni è crollato nella notte il ponte sul fiume Paglia, in provincia di Siena. Era chiuso dall’autunno del 2014, ma alcuni automobilisti passando di lì hanno visto il crollo e hanno lanciato l’allarme. 

La neve, invece, torna sulle montagne del Trentino Alto Adige. Si attendono inoltre fino a 50 centimetri di neve fresca, soprattutto sulle Dolomiti meridionali e in Val d’ultimo. 

Inoltre allerta gialla per la Liguria e il Lazio, con abbondanti precipitazioni.

Articolo precedenteDua Lipa, nuovo singolo e tour mondiale
Articolo successivoCarnevale di Verona, 490 anni di gloriosa storia
Sono nata il 4 agosto del 2004 e frequento il liceo classico Alle Stimate. Abito a Peschiera, un paese sul Lago di Garda al quale sono molto legata non solo per le amicizie d’infanzia, ma anche perché considero il lago un posto stupendo, soprattutto d’estate. Mi reputo una persona molto solare, amichevole e creativa, ma quando ho le mie giornate no, è meglio non parlarmi. Il mio hobby preferito è ascoltare la musica, la ascolto in qualsiasi situazione mi trovi, è la mia via di sfogo per ogni cosa. Trovo bello ogni genere musicale, ma credo di aver sviluppato un senso perfino troppo critico nei confronti della musica: se una canzone non mi piace, non posso farci proprio nulla. Non ho un’idea ben precisa di quello che vorrei fare nel futuro, ed è anche la ragione per la quale ho scelto il liceo classico, perché penso che riuscirà ad aprirmi diverse porte per la scelta dell’università.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here