Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Il Burj Khalifa di Dubai, il celebre grattacielo più alto del mondo con i suoi 829,80 metri e simbolo degli Emirati Arabi Uniti, poche ore fa si è illuminato stasera con i colori della bandiera italiana alternati alla scritta ‘Siamo con voi’.

Tutto questo in segno di solidarietà e amicizia con l’Italia nel comune impegno a vincere la sfida del coronavirus.  

Il Burj Khalifa è l’ultimo di tanti altri monumenti nel mondo che in questi giorni si sono illuminati con il tricolore italiano per mostrare solidarietà e vicinanza al nostro Paese sull’emergenza Covid-19.

In questa grande città verrà esposto il Dubai Expo 2020, prima Esposizione Universale in un paese arabo.

Il Burj Khalifa di Dubai, il celebre grattacielo più alto del mondo con i suoi 829,80 metri e simbolo degli Emirati Arabi Uniti, si è illuminato stasera con i colori della bandiera italiana alternati alla scritta “Siamo con te”, in segno di solidarietà e amicizia con l’Italia nel comune impegno a vincere la sfida del coronavirus. “Insieme a tutti gli italiani che qui vivono e lavorano, sono grato al Governo degli Emirati Arabi Uniti per questo gesto di vicinanza ed affetto nei confronti del nostro Paese”, ha dichiarato l’Ambasciatore italiano negli EAU, Nicola Lener. “Italia ed Emirati Arabi sono più uniti che mai nel rafforzare la loro collaborazione reciproca e condividere tutte le risorse possibili per fare fronte a questa sfida di portata globale”. Il Burj Khalifa è, in ordine cronologico, l’ultimo di tanti altri monumenti nel mondo che in questi giorni si sono illuminati con il tricolore italiano per mostrare solidarietà e vicinanza al nostro Paese sull’emergenza covid-19.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here