Tempo di lettura articolo: < 1 minute

E’ tornato l’appuntamento con lo CSI5* Saut Hermes uno degli eventi più glamour di sempre che ha richiamato i 50 cavalieri più forti del mondo in rappresentanza di 18 nazioni nello scenario unico del Grand Palais, considerato uno dei circuiti più difficili. Tra questi hanno partecipato anche gli italiani Lorenzo De Luca ed Emanuele Gaudiano.

Questa settimana si è conclusa con la vittoria di Simon Delestre nel Grand Prix Hermès l’edizione 2019 del Saut Hermès au Grand Palais. Il cavaliere francese ha conquistato per il secondo anno consecutivo il gradino più alto del podio in sella a Hermes Ryan con un doppio netto e il tempo al barrage di 34.68 secondi facendo scalare in seconda posizione il tedesco Christian Ahlmann su Dominator e in terza lo spagnolo Eduardo Alvarez Aznar su Seringat.

Il binomio francese ha fatto scaldare tutta l’arena che con urla, fischi e applausi hanno acclamato il cavaliere e il piccolo sauro Hermes Ryan che come sempre ci ha messo tutto il cuore e ha lasciato a bocca aperta il pubblico

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here