Giovane italiano ritrovato morto a Londra, indaga la Scotland Yard

Il giovane toscano è stato trovato senza vita a Londra, nel quartiere di Islington, la sera dell'11 maggio scorso. Ad oggi le autorità indagano ancora sull’accaduto.

Tempo di lettura articolo: < 1 minute

La vittima è stata identificata con il nome di Erik Sanfilippo, cittadino italiano di 23 anni, che lavorava come modello per un’agenzia fotografica nella capitale del Regno Unito.

Il 12 Maggio è stata diffusa via Twitter una nota ufficiale di Scotland Yard, nella quale si è specificato che finora le indagini non hanno dato risultati conclusivi o svolte per quanto riguarda la morte del ragazzo, né possibili ipotesi su come si sia svolto l’omicidio.

Inizialmente era stato fermato un uomo di 56 anni, sospettato di essere coinvolto nell’accaduto, che poi però è stato rilasciato su cauzione ma non ancora scagionato.

Per ora il Consolato italiano resta in costante contatto con quello britannico, in attesa di aggiornamenti. Le autorità inglesi hanno diramato un numero di telefono da chiamare in caso di notizie da parte dei cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here