Gobert positivo al Coronavirus, stagione finita

Il cestista scherzava sulla nuova epidemia, ma pochi giorni dopo riscontra la positività al Covid-19. La Nba, sospende la stagione.

Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Rudy Gobert, giocatore della squadra degli “Utah Jazz” è il primo giocatore Nba a essere stato contagiato dal coronavirus, ragione per cui la” regular season” è stata sospesa.

Gobert, nei giorni precedenti l’esito del tampone si era reso protagonista di una scenata criticata da molti: il giocatore di basket, ha dimostrato il suo essere così scettico rispetto al contagio e alla diffusione del coronavirus, che prima di uscire da una conferenza stampa ha iniziato a toccare tutti i microfoni, per dimostrare che si stava esagerando con le precauzioni.

Pochi giorni dopo, Gobert ha pubblicato sui suoi social le sue scuse, riguardo al suo comportamento non adatto alla situazione.

Articolo precedenteUn misterioso buco su Marte
Articolo successivoUn ottima medaglia di legno per Daniel Grassl
Vivo a Negrar, in provincia di Verona. Frequento il liceo classico alle Stimate e scegliendo questo indirizzo mi sono resa conto del vivo interesse e la curiosità che provo nei confronti delle materie umanistiche, trovo che siano a dir poco affascinanti ed inaspettatamente legate a quella che è la modernità. Le materie che prediligo sono filosofia, storia ed epica, tanto che nel tempo libero cerco di leggere più libri possibili in riferimento a queste discipline. Pratico pattinaggio sul ghiaccio e coloro che mi conoscono sanno la passione e l’impegno che impiego per questo sport, da cui indubbiamente ho ottenuto tante soddisfazioni. Riguardo al mio futuro, mi piacerebbe svolgere un lavoro che mi renda orgogliosa e che vada a premiare tutti gli sforzi fatti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here