Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Il calciatore della Juventus ha deciso di andare in Portogallo, per verificare le condizioni di salute di sua madre, che era stata colpita da un ictus.

CR7 è stato criticato per aver scelto di rimanere a Madeira in quarantena e non di tornare a Torino dalla sua squadra (la quale si trova in quarantena in seguito alla positività al Coronavirus di Rugani).

Il campione bianconero, però, è sceso in campo per i malati di  Coronavirus. Il campione, infatti, ha deciso di mettere a disposizione tutti gli hotel di sua proprietà che dai prossimi giorni saranno trasformati in ospedali gratuiti.

Inoltre, Ronaldo ha dichairato che pagherà di tasca propria i medici, aiutando la sanità in Portogallo a sostenere momento difficile.

Un gesto ineguagliabile soprattutto in questa situazione di emergenza.

Articolo precedenteValentin cacciato da Amici
Articolo successivo“Celebrity hunted”: caccia all’uomo
Vivo a Negrar, in provincia di Verona. Frequento il liceo classico alle Stimate e scegliendo questo indirizzo mi sono resa conto del vivo interesse e la curiosità che provo nei confronti delle materie umanistiche, trovo che siano a dir poco affascinanti ed inaspettatamente legate a quella che è la modernità. Le materie che prediligo sono filosofia, storia ed epica, tanto che nel tempo libero cerco di leggere più libri possibili in riferimento a queste discipline. Pratico pattinaggio sul ghiaccio e coloro che mi conoscono sanno la passione e l’impegno che impiego per questo sport, da cui indubbiamente ho ottenuto tante soddisfazioni. Riguardo al mio futuro, mi piacerebbe svolgere un lavoro che mi renda orgogliosa e che vada a premiare tutti gli sforzi fatti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here