Venice: the canals are clear for the first time in a very long time

Without the boat traffic and the pollution caused by tourists during gondola trips, the water of the canals has become as crystalline as never before.

Tempo di lettura articolo: < 1 minute

A lot of fish are swimming in the canals water and even some swans have came back to the city too. This is a very unusual situation as people hadn’t seen there animal in Venice for years.

That is what is happening because of the Coronavirus emergency: without the passing of any water vehicles, the water is now so clean that is now possible to see clearly the channel floor, as demonstrated by the Corriere della Sera video.

This is only one of the several examples of how little least to improve the environmental situation. In just a few days the canals that have been dirty for so long, became clean. 

Is the Earth trying to tell us something? 

We have to take more care of her since now!

TRADUZIONE IN ITALIANO

Venezia, Italia: i canali sono puliti per la prima volta dopo molto tempo

Molti pesci stanno nuotando nell’acqua dei canali e anche alcuni cigni sono tornati in città. Questa è davvero una situazione insolita dal momento che le persone non vedevano animali nell’acqua di Venezia da anni.

Ciò sta accadendo per l’emergenza Coronavirus: senza il passaggio di veicoli acquatici, l’acqua è così pulita che è possibile vedere chiaramente il fondo dei canali, come dimostra il video del Corriere della Sera.

Questo è solo uno dei svariati esempi di quanto poco basti per migliorare la situazione ambientale. In soli pochi giorni i canali, che sono stati sporchi per così tanto, sono diventati puliti.

La Terra sta cercando di dirci qualcosa?

Dobbiamo prendercene una maggiore cura da subito!

Articolo precedenteDantedì: oggi la giornata nazionale dedicata al sommo poeta
Articolo successivoElite 4: ¿Habrà una cuarta temporada?
Sono una studentessa al secondo anno di liceo classico alle Stimate, mi chiamo Mariavittoria e abito nella provincia di Verona. Sono una persona solare e cerco sempre il lato positivo delle cose, mi piace contagiare gli altri con l’entusiasmo e vedere in loro la serenità che provo a trasmettere. Nel tempo libero mi piace disegnare, ascoltare musica di vari generi e trovare sempre nuovi passatempi, ma più di tutto mi piace dormire. Pratico uno sport a livello agonistico tre volte a settimana e partecipo a diversi corsi extrascolastici. Il fine settimana (oltre a dormire molto) cerco di “staccare la spina” dalla frenesia di tutti i giorni e mi distraggo uscendo con gli amici e guardando serie tv. Non ho un’idea precisa su un eventuale professione dopo gli studi, ma ciò a cui aspiro è trovare un lavoro che mi piaccia e, soprattutto, che mi permetta di viaggiare il più possibile. Mi piacerebbe molto fare l’esperienza di studio all’estero durante il liceo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here