Tempo di lettura articolo: < 1 minute

La famosa scrittrice britannica J.K. Rowling ha lanciato un portale a tema riguardante il mago più famoso al mondo, ovvero Harry Potter. Il sito web è chiamato “Harry Potter at Home”, il quale vuole anche essere uno strumento educativo soprattutto per gli insegnanti dei più piccoli costretti a tenere lezioni online.

Il portale contiene una versione gratuita dell’audiolibro di “Harry Potter e la pietra filosofale”, primo libro della saga, disponibile in diverse lingue. Comprende anche puzzle, articoli e video.

La Rowling ha detto in un comunicato: «Per oltre vent’anni, Hogwarts ha rappresentato una fuga per tutti, lettori e fan, giovani e meno giovani, nei tempi inconsueti in cui ci ritroviamo, vogliamo darvi di nuovo il benvenuto a Hogwarts, dove troverete un rifugio per voi, la vostra famiglia e coloro a cui tenete».

Articolo precedenteCoronavirus, nuovo decreto che proroga i blocchi fino al 13 aprile
Articolo successivoLa “Casa di carta” continua
Sono nata il 4 agosto del 2004 e frequento il liceo classico Alle Stimate. Abito a Peschiera, un paese sul Lago di Garda al quale sono molto legata non solo per le amicizie d’infanzia, ma anche perché considero il lago un posto stupendo, soprattutto d’estate. Mi reputo una persona molto solare, amichevole e creativa, ma quando ho le mie giornate no, è meglio non parlarmi. Il mio hobby preferito è ascoltare la musica, la ascolto in qualsiasi situazione mi trovi, è la mia via di sfogo per ogni cosa. Trovo bello ogni genere musicale, ma credo di aver sviluppato un senso perfino troppo critico nei confronti della musica: se una canzone non mi piace, non posso farci proprio nulla. Non ho un’idea ben precisa di quello che vorrei fare nel futuro, ed è anche la ragione per la quale ho scelto il liceo classico, perché penso che riuscirà ad aprirmi diverse porte per la scelta dell’università.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here