Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Il 6 volte campione del mondo di Formula 1 è in scadenza di contratto al termine della stagione, ma il team Ferrari non lo pressa: «Sono già in un team da sogno, voglio restare qui».

Anche Hamilton in persona ci aveva scherzato un po’ su, dicendo che tutte le porte erano ancora aperte.

Dal suo profilo Instagram però spegne i sogni della Ferrari, e lo fa in una chat con i tifosi in cui chiarisce le sue volontà per il futuro: «Non sogno un’altra scuderia. Sono già in un team da sogno. Non c’è nulla che non vada, e non sto cercando di andarmene».

E’ una dichiarazione sincera e piena di fedeltà quella del Britannico che in seguito ha proseguito lodando proprio la Mercedes: «E’ la scuderia migliore».

Sembrano dunque allontanarsi tutte le ipotesi che avevano fatto impazzire il mercato della Formula 1. Hamilton pare destinato a rimanere lì dov’è già; così come il pilota della Ferrari Sebastian Vettel, che secondo alcune voci sembra molto vicino a trovare il tanto atteso rinnovo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here