Dopo alcuni giorni dall’assalto a Capitol Hill da parte dei sostenitori di Trump, compare la figura di Eugene Goodman, il poliziotto-eroe che ha salvato molte vite. È un veterano dell’esercito che ha servito la Patria in Iraq. Da dieci anni è un poliziotto del Campidoglio. 

Goodman è l’unico poliziotto che si può vedere nel video (di un minuto e mezzo) di Igor Bobic, reporter di HuffPost. All’inizio sembrava che stesse scappando dai protestanti, diventando momentaneamente per il mondo un simbolo di impotenza. Poi tutto è cambiato.

Nei primi secondi del video, il poliziotto è davanti ai rivoltosi, indietreggia per prendere uno sfollagente che era a terra. Poi urla: “Indietro…tornate indietro” e corre su per delle scale dicendo “secondo piano” alla sua radio. 

Guarda a sinistra verso l’entrata della Camera del Senato che era a pochi passi da lì. Goodman, poi, spinge  uno dei rivoltosi e cammina a destra, allontanandosi dalla Camera. Attira in questo modo la folla e la guida in una stanza dove c’erano altri poliziotti.

Il video, che è diventato subito virale, è stato filmato alle 14:14 (ora locale). Il Senato ha iniziato a evacuare la Camera alle 14:15.

Alcune persone hanno detto che scappare è segno di debolezza e che la sua vittoria è stata solo una messa in scena. Ma molte altre hanno definito l’uomo coraggioso e le sue decisioni affrettate efficaci. Agli occhi del pubblico è un eroe e molti politici, persone famose e non, sostengono che si sia meritato la Medaglia d’Onore. 

Il capo della polizia del Campidoglio ha detto che Goodman non ha intenzione di parlare con i giornalisti, mantenendo, così, la sua privacy. 

Articolo precedenteCoco Chanel e la moda che cambiò il mondo
Articolo successivoGugole: «Sono cresciuto a pane e note, il violino è il mio strumento»
Lia Lorenzini
Ho 15 anni e frequento la V Ginnasio alle Stimate. Ho scelto questo indirizzo perché mi sono sempre piaciute le materie umanistiche, soprattutto la letteratura e la storia. Sono una ragazza solare e sorridente e cerco di vedere il lato positivo delle cose, so anche essere molto pigra, infatti, non pratico sport. Sono sempre stata abituata ad ascoltare molta musica, fin da quando ero piccola; ora è la mia passione più grande. Ascoltandola, mi libero da tutti i pensieri, mi isolo e, quando ho delle giornate no, mi rallegra. Potrei passare giorni e giorni ascoltandola e non mi stancherei mai. Mi piacciono molto anche i film e serie polizieschi o thriller; la mia serie preferita è Criminal Minds, infatti, mi ha sempre affascinato il mondo della criminologia. Nel futuro vorrei fare un lavoro in cui potrò aiutare le persone, mi piacerebbe lavorare nel campo della medicina o della psicologia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here