Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Il nuovo film tanto atteso “The Batman” di Bruce Wayne uscirà al cinema il 3 marzo 2022. È una produzione cinematografica statunitense, di genere fantasy/noir/azione, con la durata di quasi tre ore. Coloro che interpretano i protagonisti sono due attori molto famosi, ossia Robert Pattinson, nei panni di Batman, e Zoe Kravitz, nel ruolo di Catwoman.

Questo film non è una origin story, cioè una “storia d’origine”. Infatti, vede il protagonista Bruce Wayne vestire il mantello nero di supereroe Batman, che pattuglia le strade della città di Gotham City già da due anni e incute molto timore nel cuore dei criminali.

Robert Pattinson nel ruolo di Batman

Una storia coinvolgente

Nell’arco di due anni, Bruce, nel ruolo di supereroe, ha affrontato diversi criminali, e poi, per lui, è giunto il momento di scendere nelle profondità oscure della città. 

Gotham City è in mano alla corruzione, che dilaga tra le più alte cariche di questa città, in cui Batman sembra essere l’unico che voglia garantire la giustizia e incarnare la vendetta. Per questo, Bruce Wayne non deve fidarsi facilmente di persone, ma essere cauto. Però, il supereroe può contare su due alleati a lui fidati: Alfred Pennyworth, interpretato da Andy Serkis, e il tenente James Gordon, interpretato invece da Jeffley Wright.

Il vigilante, però, non immagina che il nuovo killer, Edward Nashton/Antieroe Enigmista, interpretato da Paul Dano, conosce la sua identità. Egli semina il terrore a Gotham con suoi inganni e indovinelli, e in più, conoscendo l’identità dell’eroe, sparge indizi ed enigmi proprio sulla famiglia di Wayne

Qui appare la sua identità del detective più grande del mondo che cerca di indagare.

Incontra dei personaggi, come Selina Kyle/ la Catwoman,  Oswald Cobblepot/il Pinguino, interpretato da Colin Farrell, Carmine Falcone, interpretato da John Turturro

Durante le indagini che condurrà, riuscirà a scoprire le cose che sempre ignorava sulla propria famiglia, e poi, per sconfiggere il male e porre la giustizia, all’Uomo Pipistrello servirà stringere nuove alleanze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here