Oggi è il Pi day

Il 14 marzo di ogni anno viene celebrata la giornata del “Pi greco” dedicata alla matematica e a una delle sue costanti più famose.

0
Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Il giorno del pi greco, celebrato oggi, 14 marzo, è un ricorrenza dedicata alla costante matematica omonima, indicata con la lettera greca π (pi), scelta poiché iniziale della parola περιφέρεια (perifereia), ovvero “circonferenza” in greco.

La scelta della data affidata a questa giornata si basa sull’ordine utilizzato nelle date nel mondo statunitense, ovvero viene indicato prima il mese e in seguito il giorno. In base a ciò, se prendiamo il valore approssimato in centesimi di pi greco, otteniamo 3,14. Per questo motivo questa ricorrenza viene celebrata il quattordicesimo giorno del terzo mese dell’anno. Alcuni addirittura celebrano la ricorrenza alle ore 15, in modo tale da adeguarsi all’approssimazione 3,1415.

La prima celebrazione del “Pi day” si tenne nel 1988, come iniziativa del fisico statunitense Larry Shaw all’Exploratorium di San Francisco, dopo che gli fu assegnato il titolo di “Principe del Pi greco”. 

Nel 2009 negli Stati Uniti d’America è stato riconosciuto il 14 marzo come data ufficiale per celebrare la nota costante matematica e sono stati invitati gli insegnanti a celebrare il ”Pi Day“ come occasione per incoraggiare gli studenti verso lo studio della matematica. 

Nel 2017 anche l’Italia ha iniziato ad adottare in maniera ufficiale questa celebrazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here