Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Con Khedira operato a Torino, Allegri punta su De Sciglio e Bentacur. Nell’Atletico invece si rivede titolare per la prima volta dal 2 dicembre Diego Costa che fa coppia in attacco con Griezman. Inizialmente sono i bianconeri a tenere le redini del gioco, ma poi è l’Atletico Madrid a controllare il possesso palla con azioni veloci ed efficaci.

Gli spagnoli dominano, ma non riescono a passare in vantaggio. Verso la metà del primo tempo l’arbitro assegna un rigore contro la Juventus ma la Var fa annullare tutto dato che il fallo era avvenuto fuori dall’area di rigore. Il primo tempo finisce sullo 0-0.

Il secondo tempo parte subito con il botto con un goal mangiato da Diego Costa. Dopo 8 minuti dall’inizio del secondo tempo è Griezmann che intimidisce i bianconeri colpendo la traversa. Al 71′ viene annullato un goal di testa di Morata per avere commesso fallo su Chiellini ( inizialmente l’arbitro convalida il gol ma poi la Var gli fa cambiare idea).Il risultato continua a restare il solito fino a quando non arriva Gimenez al 78′ a sbloccare la situazione. All’83 è però il turno di Godin che porta gli spagoni sul 2-0.

Finisce così a Madrid, brutta sconfitta per i bianconeri che però sperano di rifarsi al ritorno il 12 marzo a Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here