Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Come sappiamo già da tempo, le due galassie Via Lattea e Andromeda sono in rotta di collisione ad una velocità impressionante, e adesso grazie ai dati raccolti dal satellite Gaia dell’ESA, sappiamo quando avverrà.

Averrà tra 4,5 miliardi di anni; 500 milioni di anni più tardi di quando si era previsto. Non bisogna immaginarlo come un vero e proprio scontro frontale, ma più come una fusione tra di loro; la distanza tra le singole stelle è infatti talmente ampia che è improbabile possa esserci qualche impatto. Secondo gli scienziati tra 3,5 miliardi di anni dal nostro pianeta di potranno osservare ad occhio nudo le stelle e i gas di Andromeda che invaderanno il nostro cielo, sempre che ci sarà qualcuno sulla Terra. Gli scienziati hanno già ipotizzato un nuovo nome da attribuire alla nuova galassia: Lattomeda.

I rischi non saranno molti, ma di certo catastrofici. Infatti un buco nero super massiccio al centro della nostra galassia assorbendo i gas circostanti potrebbe ingrandirsi e risucchiare interi sistemi solari, facendoli vagare per sempre nello spazio profondo. Questo rischio lo correrà anche il nostro sistema solare tra 2 miliardi di anni quando la galassia nana Grande Nube di Magellano entrerà in contatto con la nostra galassia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here