Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Vittoria dell’Inter che conferma la sua supremazia sull’altra squadra di Milano.

Uno dei due derby più attesi da tutta Italia, assieme a Lazio-Roma, si è disputato domenica 17 marzo.

Dopo solo tre minuti dal fischio d’inizio, l’Inter passa subito in vantaggio con un goal di Vecino, segnando il goal più rapido in serie A degli ultimi otto anni. Il Milan, che viene da cinque vittorie consecutive, continua però a giocare a testa alta, creando continue occasioni da goal; anche l’Inter non è da meno, con passaggi veloci, filtranti e occasioni da goal.

Dopo solo sei minuti dall’inizio del secondo tempo, l’Inter raddoppia su calcio d’angolo con De Vrij che stacca di testa. I rossoneri non perdono la speranza e accorciano le distanze con un goal di testa di Bakayoko su assist di Calhanoglu. L’Inter però allunga nuovamente su calcio di rigore grazie a un ingenuo fallo di Castillejo. Lautaro segna e trascina la sua squadra sul 3-1. Musacchio riduce lo svantaggio per il Milan, ma la partita finisce comunque con la vittoria dell’Inter.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here