Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Stupiti e impressionati: queste le prime reazioni degli studenti delle Stimate che anche quest’anno hanno visitato l’istituto Gresner di Verona, scuola che integra ragazzi e bambini “normodotati” e “disabili” al fine di curare questi ultimi, in particolare sordi, ma non solo.

La giornata è iniziata con un breve incontro tra gli studenti stimmatini ed alcuni membri dello staff dell’istituto, dopodiché si è svolta la vera e propria visita della struttura, guidando gli studenti attraverso varie classi della scuola, passando per elementari fino alle medie.

Inoltre, i ragazzi hanno potuto accedere alla piscina della scuola, dove la preposta istruttrice ha illustrato loro i benefici che ha l’acqua per i ragazzi con disabilità, all’interno della quale si sentono liberi, e allo studio della logopedista con cui hanno osservato i vari strumenti e metodi di insegnamento da lei utilizzati. 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here