Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Dopo il grande successo del concerto di ieri, Elton John dichiara di essersi ammalato e che non sarà in grado di esibirsi per il secondo show. In realtà, già ieri non era nelle migliori delle condizioni e il clima freddo e umido non ha fatto altro che aggravare la situazione.

La notizia è stata diffusa dall’organizzatore dei concerti D’Alessandro & Galli tramite una nota che diceva: “Cari amici a Verona, è con rammarico che dobbiamo annunciare la cancellazione dello show di Elton previsto per stasera (Giovedì 30 Maggio) a Verona. Ieri Elton stava combattendo con un’influenza. Ha sofferto durante il suo riscaldamento vocale prima dello show a Verona e sebbene le sue condizioni fossero altalenanti è stato in grado di portare a termine lo show. Le condizioni fredde e umide dell’ anfiteatro all’aperto hanno aggravato la condizione. Sfortunatamente, dopo una notte di riposo e il consulto con un medico questa mattina, le condizioni della sua voce  non sono migliorate e le sue corde vocali sono risultate infiammate  ed è stato quindi consigliato di non eseguire il concerto di stasera. Dunque, è con il cuore addolorato che vi comunichiamo che lo show di stasera a Verona è annullato.  Stiamo al momento verificando la possibilità di riprogrammare lo show.”

Il Farewell Yellow Brick Road quindi si trova di fronte a un imprevisto, ma le date in tutto il mondo sono ancora moltissime e il tour è destinato a finire nel 2020. Il prossimo concerto si svolgerà a Wiesbaden sabato 1 giugno, sempre che Elton John guarisca per allora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here