Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Milano, 9 febbraio 2020. In questa data si è svolta una delle sfide più combattute e avvincenti nella storia del calcio italiano – che ha sempre regalato grande spettacolo ai tifosi – tra Inter e Milan.

Il Milan di mister Pioli ha condotto gioco e risultato per 50 minuti con un doppio vantaggio (Rebic e Ibra), poi Brozovic ha aperto l’insperata rimonta che Vecino, De Vrij e Lukaku hanno concretizzato nella ripresa.

Soffisfazione per il tecnico neroazzurro Antonio Conte che ora si gode assieme ai suoi ragazzi il primo posto assieme alla Juve . É stato un derby incredibile in cui l’Inter ha reagito sul piano della mentalità più che di gioco. Nel giro di 19′ minuti i nerazzurri hanno segnato tre reti e ribaltato il risultato dopo lo 0-2 iniziale del Milan.

La partita si è conclusa, come dicevamo, con il gol di Lukaku al novantesimo minuto, più tre di recupero, che ha confermato l’attuale supremazia interista sui cugini rossoneri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here