Tempo di lettura articolo: < 1 minute

A due settimane dall’evento, che si sarebbe tenuto a Seoul, in Corea del Sud, tra il 13 e il 15 marzo, la federazione sport ghiaccio (ISU) comunica la sospensione della competizione mondiale per evitare eventuali contagi.

Difficile sarà la riassegnazione della gara. L’ ISU conferma di essere in contatto con l’organizzazione coreana e presto arriverà la data del rinvio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here