Disney plus, l’attesa è finita

Da oggi, 24 marzo 2020, sarà possibile abbonarsi alla nuova piattaforma, che presenta i film e le serie più amate firmati Disney.

0
Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Finalmente anche in Italia arriva Disney plus, la piattaforma streaming della The Walt Disney Company. Con oltre 500 film e più di 350 serie, il servizio permetterà un’ardua concorrenza a Netflix e Amazon Prime Video.

Sono oltre 30 i film Marvel disponibili, tra cui “Avengers: Endgame” e ” Spider Man”. È possibile guardare tutti i film di Star Wars.

Non possono ovviamente mancare i film Disney per tutta la famiglia , a partire dai classici d’animazione come “Pinocchio”, “Cenerentola” e molti altri. Inoltre ci sono anche oltre 500 episodi dei “Simpson”. 

Il quantitativo di abbonamenti negli Stati Uniti in tre mesi è di 28 milioni e 600mila. Sul mercato italiano, Disney, diventa il quarto servizio streaming di contenuti video dopo Netflix, Amazon e Apple. 

Negli Stati Uniti c’è un’alta concorrenza, infatti ci sono circa 158 milioni di abbonati per Netflix e oltre 100 milioni per Amazon. 

Disney plus, esordisce il 24 marzo in Italia ma anche in Germania, Spagna, Svizzera, Irlanda e Austria. In Francia se ne riparlerà più avanti, dopo che Disney ha accettato la richiesta del governo francese di posticipare, per non sovraccaricare la rete. 

Previous articleUn personaggio chiamato Coronavirus
Next articleMagia in quarantena: Italia 1 trasmette “Harry Potter”
Carola Rigodanza
Vivo a Negrar, in provincia di Verona. Frequento il liceo classico alle Stimate e scegliendo questo indirizzo mi sono resa conto del vivo interesse e la curiosità che provo nei confronti delle materie umanistiche, trovo che siano a dir poco affascinanti ed inaspettatamente legate a quella che è la modernità. Le materie che prediligo sono filosofia, storia ed epica, tanto che nel tempo libero cerco di leggere più libri possibili in riferimento a queste discipline. Pratico pattinaggio sul ghiaccio e coloro che mi conoscono sanno la passione e l’impegno che impiego per questo sport, da cui indubbiamente ho ottenuto tante soddisfazioni. Riguardo al mio futuro, mi piacerebbe svolgere un lavoro che mi renda orgogliosa e che vada a premiare tutti gli sforzi fatti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here