#finoadomani è un hashtag recentemente lanciato sul social più amato dai giovani, e si chiama così perché riporta ad una sorta di gioco nato pochi giorni fa: consiste nel pubblicare una foto imbarazzante di se stessi e tenerla per 24 ore nel profilo, per poi eliminarla. Chi mette mi piace al post dovrà fare altrettanto.

Non è niente di che, ma in un posto come Instagram, dove si vedono tutti i giorni celebrità e volti perfetti e outfit elaborati, si dà quasi un’impressione che su internet le persone siano tutte delle bambole, sempre in posa, quasi fossero “finte”.

Questa piccola iniziativa divertente scopre un lato più naturale e spontaneo di noi giovani, avvicinandoci l’uno all’altro.

Articolo precedenteI nuovi iPhone sono molto diversi dai modelli precedenti?
Articolo successivoNetflix introduce “Netflix Party”
Anna Piovesan
Abito a San Bonifacio, in provincia di Verona. Sono una persona molto curiosa e solare, mi piace leggere e praticare sport e le mie passioni sono tutte le materie di tipo tecnico-scientifico. Amo viaggiare e fare attività manuali, come ad esempio il bricolage, con mio padre. Ho scelto il liceo classico perché allora pensavo che rispecchiasse ciò che mi piaceva e il mio modo di vedere il mondo. In questi ultimi anni sono molto cambiata; la mia materia preferita è scienze, seguita da matematica. Adoro studiare materie come fisica, astronomia e tutto l'ambito tecnico e tecnologico. Dopo il liceo ho intenzione di iscrivermi alla facoltà universitaria di ingegneria aerospaziale, o comunque in questo ambito, e frequentare tutti i corsi in lingua inglese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here