Nuova notizia ci giunge da Lucca e viene annunciata proprio dal sindaco Lorenza Giorgi, la quale con un post su Facebook ha annunciato che il bacino artificiale, situato nel cuore dell’Alta Garfagnana (in provincia di Lucca) o meglio conosciuto come “Lago di Vagli” verrà “svuotato” così  da far ritornare alla luce le antiche rovine delle fabbriche di Careggine, detto anche “paese fantasma” proprio perché era nascosto dall’acqua di questo lago. 

«Vi informo, da fonti certe so che il prossimo anno, cioè nel 2021, verrà svuotato il lago di Vagli». Questo è quanto ha scritto alcuni giorni fa il sindaco, di questo piccolissimo centro, che risale al 1990. La notizia successivamente è stata confermata dall’Enel. 

Ovviamente sono molti quelli attendono ansia per poter rivedere il “paese fantasma” infatti, l’ultima volta che il lago venne “svuotato” fu nel 1994, in un’unica estate il lago attirò molteplici visitatori e turisti e si stima circa un milione di persone, che avevano uno scopo comune, ossia vedere il famoso “ paese sommerso”. 

(ENEL ha confermato.)Vi informo che da fonti certe so che il prossimo anno, nel 2021, verrà svuotato il lago di Vagli….

Posted by Lorenza Giorgi on Sunday, May 10, 2020
Articolo precedenteUn’Arena inedita sugli schermi di tutto il mondo
Articolo successivoMahmood, nuovo brano e nuova collaborazione
Carola Rigodanza
Vivo a Negrar, in provincia di Verona. Frequento la quinta ginnasio al liceo classico all’istituto “Alle Stimate”. Ho scelto questo tipo di percorso poiché le materie classiche mi affascinano molto e le trovo interessanti e credo di essere anche più portata rispetto alle materie scientifiche. Le mie preferite sono: Epica e Storia. Pratico pattinaggio artistico sul ghiaccio. Mi ritengo una persona abbastanza estroversa, lunatica e dinamica. Il mio colore preferito è il blu. In futuro mi piacerebbe lavorare nel mondo dell’archeologia poiché tutto ciò che riguarda l’antichità mi affascina e incuriosisce. In alternativa mi piacerebbe diventare dentista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here