Moose, il cane laureato in medicina

All’università americana “Virginia Tech” si laurea uno studente particolare: un labrador di 8 anni color panna ottiene un importante titolo.

Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Moose, un labrador retriever è ufficialmente un “dottore”, infatti si è laureato alla “Virginia Polytechnic Institute and State University” ossia la famosa università americana, nota come “Virginia Tech”.

Il cane, durante la cerimonia virtuale (a causa del Coronavirus), ha ricevuto una laurea onoraria grazie al lavoro svolto al dipartimento di medicina veterinaria.

Questo straordinario cane aiuta alcuni studenti ad affrontare e superare l’ansia e altri problemi di salute mentale.  Già dal 2014 il labrador rappresentava uno dei quattro animali “usati” a scopo terapeutico, ma con il passare degli anni divenne ben presto un simbolo e un punto di riferimento per moltissimi studenti. 

Inoltre questo adorabile cagnolino risulta sempre presente a tutte le partite di football o a vari eventi.

Moose, durante questi ultimi anni ha assistito più di 7500 studenti sopraffatti da problematiche mentali e a quanto detto dall’ università americana sembra che il lavoro fatto abbia dato risultati davvero incredibili.

Trent Davis è il padrone del labrador e lavora da circa dieci anni al consultorio universitario. 

«La sua forza è che aiuta tutti, senza giudicarli e questo i ragazzi e le ragazze lo sentono e lo apprezzano». 

Le parole dette dal padrone Trant riferendosi al suo cane Moose, che è stato addestrato in una scuola per cani guida a New York, e poi è stato affidato al suo padrone attuale.

«Quando non lavora, a Moose piace nuotare, giocare a tiro alla fune e, soprattutto, mangiare. Se vedi Moose nel campus, per favore, salutalo».

Oggi le foto che ritraggono Moose in posa con un tocco da neo laureato spopolano sul web e non mancano i commenti, che lodano questo straordinario cane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here