“The Unlimited Power of Beauty” è il nome della campagna pubblicitaria realizzata da Sephora per celebrare la bellezza dell’essere umano in una visione diversificata dagli standard che impone la società. È proprio questo uno degli scopi fondamentali della campagna, ribaltare gli stereotipi che si sono venuti a creare con il tempo a causa dell’influenza dei social sulla vita delle persone. La bellezza non è uno standard, una taglia o un filtro, ma uno strumento di potere e fiducia in se stessi

Un video per lanciare il messaggio

Il video girato in occasione del lancio della campagna mostra le varie fasi della vita di una donna, i cambiamenti che il suo corpo attraversa con il passare degli anni, le domande che con il passare del tempo la portano a trovare un suo equilibrio con il suo aspetto fisico. Racconta insomma di un’esperienza personale, intima, al di fuori di sfilate e riviste di moda e incentrata su una realtà che tutti conoscionamo bene: quella personale.

Un invito non solo ad imparare ad accettarsi e amarsi, ma anche a diffondere l’idea che siamo tutti bellissimi e unici senza doverci “adattare” a nessun modello di perfezione. 

Il video pubblicato da Sephora

Lo slogan

Questo concetto viene ripreso anche nel motto della campagna

“La bellezza è forza.

La bellezza è community.

La bellezza è accettazione.

La bellezza non giudica.

È inclusiva.

Crea dipendenza.

È dirompente.

È sephora.

Una gioia immensa,un mondo meraviglioso.

Un luogo dove la bellezza ti fa sentire più forte.

Un luogo in cui trovare la migliore versione di te stesso.

Un luogo da cui esci sempre diverso da come sei entrato.

Il potere della bellezza è qui, nelle nostre mani.

Adesso. Diffondiamolo insieme.”

Unlimited Stories

La storia di Ezra

Sephora ha però deciso di non fermarsi alla realtà esclusivamente femminile quando si parla di make-up, ma di sfondare le barriere della disparità di genere includendo nel progetto #SephoraUnlimitedStories le testimonianze di persone di vario sesso, età, nazionalità e religione. 

Tra questi la testimonianza di Ezra Mabengeza, un ragazzo sudafricano che racconta di come il suo Beauty Power (potere di bellezza) sia nell’essere il più naturale possibile, prendere le cose alla leggera e sorridere alla vita.

Come Ezra, tantissime altre persone hanno condiviso la loro esperienza e il loro rapporto con la cosmetica nel portale Unlimited Stories, contribuendo ad abbandonare gli stereotipi e abbracciare la diversità.

L’intera campagna è stata pensata fuori dagli schemi; i manifesti sono variopinti, i modelli di riferimento truccati in modo sgargiante e sorridenti, ognuno fiero di mostrare al mondo la sua peculiarità. Un messaggio positivo e ottimista, da cui prendere esempio per cambiare la nostra mentalità ed iniziare ad amarci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here