Nell’ultimo mese Fedez è stato di sicuro uno dei personaggi più chiacchierati. Dopo aver raggiunto il podio di Sanremo, insieme a Francesca Michielin, con la canzone “chiamami per nome”. ed essere diventato genitore per la seconda volta, ha annunciato l’uscita del comedy-show, di cui proprio lui sarà il conduttore, ma in cosa consiste questo  nuovo programma tanto chiacchierato? 

Ieri 1° aprile è uscita, su Prime Video, la prima puntata della serie tv Original Amazon, di cui il rapper è il presentatore, insieme alla co-host, Mara Maionchi

Fedez e Mara durante le registrazioni del programma

“LOL: chi ride è fuori” è uno dei programmi più attesi del momento, perché i protagonisti non saranno solo i due ex-giudici di X-factor, ma anche dieci tra i più famosi comici italiani, che si sfideranno durante le puntate. 

Il comedy-show è costituito da otto puntate, di cui le ultime quattro saranno disponibili dall’8 aprile. 

Il programma consiste in una vera e propria sfida. I dieci comici per aggiudicarsi il premio finale di 100.000 euro, che verrà donato in beneficienza, dovranno restare seri per sei ore consecutive, cercando ovviamente di far ridere gli avversari, che saranno eliminati alla seconda risata.


Fedez e Mara Maionchi giudicheranno i diversi concorrenti, saranno dei veri e propri “arbitri”: con un cartellino giallo e uno rosso a disposizione, per richiamare o eliminare definitivamente i comici dalla gara. Alla prima risata scatterà infatti il cartellino giallo, che diventerà rosso alla seconda. 

La prima edizione di “LOL: chi ride è fuori” è composta da comici come Frank Matano, Elio, Caterina Guzzanti, Angelo Pintus, Katia Follesa, Lillo, The Jackal’s Ciro e Fru, Michela Giraud e Luca Ravenna. Un cast molto variegato insomma, che include sia i più esperti, da Elio a Katia Folessa, che i comici più giovani come Ciro Priello e Gianluca Colucci, in arte Ciro e Fru dei The Jackal.  

I 10 comici concorrenti del programma. A partire da sinistra: Fru, Frank Matano, Lillo, Ciro, Pintus, Caterina Guzzanti, Michela Giraud, Luca Ravenna, Katia Folessa, al centro Elio.

Il nuovo programma sarà quindi un’occasione per farsi delle risate, rappresenta una delle più grandi novità nel mondo della televisione. 

Una sfida, a colpi di battute tra comici, come conduttori due dei giudici più famosi di sempre, sarà per tutti un motivo per trascorrere del tempo piacevole a casa, sul proprio divano. 

Ma le sorprese non finiscono qui: alla nuova serie-tv parteciperà anche Alexa.

Infatti in occasione dell’uscita del programma, sarà in grado di ridire le battute dei comici, quando le verrà chiesto: “Alexa, dimmi una barzelletta di LOL”. 

L’uscita di questo nuovo comedy-show, quindi, rappresenta per tutti un’occasione per stare insieme e divertirsi, si tratta di un vero e proprio spettacolo comico, in cui i partecipanti, non hanno l’obiettivo di vincere, ma di far divertire il pubblico.

Articolo precedenteIl femminismo è davvero una minaccia per l’uomo?
Articolo successivoEarth hour: un’ora al buio per salvare l’ambiente
Giulia Marconcini
Ho 16 anni e frequento la prima liceo. Circa tre anni fa ho scelto di iniziare il liceo classico perché, volendo lasciare aperte tutte le porte per il mio futuro, ho pensato che questo indirizzo, come dicono molti, fosse in grado di “aprire la mente”. Che il classico potesse farmi uscire alla fine dei cinque anni con ampie conoscenze in tutti gli ambiti, non solo in quello umanistico. In generale, mi piace molto andare in fondo alle cose, non mi accontento mai, penso quindi di aver scelto l’indirizzo più adatto a me. Da quando sono piccola, sono sempre stata molto testarda, permalosa ed estroversa. Sono una ragazza molto determinata: con molto impegno e perseveranza penso si possa raggiungere ogni obiettivo. Sono molto sportiva, gioco a tennis, nonostante per molti anni abbia praticato il Cheerliding, che nel 2018 mi ha dato l’opportunità di partecipare ai Mondiali ad Orlando. Da grande mi piacerebbe fare un lavoro non monotono, innovativo, che mi permetta di realizzare tanti dei miei sogni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here