Un Mondiale orfano di molti “Big”

Ormai ci siamo, il Campionato del Mondo di calcio QATAR 2022 sta per iniziare, ma molti giocatori dei top team d'Europa non potranno partecipare a causa di infortuni. Vediamo chi sono.

Karim Benzema non parteciperà al Mondiale per infortunio (Foto da Fanpage.it)
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Il Mondiale che prenderà il via oggi, domenica 20 novembre 2022, in Qatar, sarà il primo nella storia del calcio a svolgersi nella stagione invernale e molti campionati, tra cui quello italiano, sono costretti a più di un mese di stop. .

Fermi, ma per altri motivi, ci sono anche tanti giocatori costretti a saltare la competizione iridata per vari infortuni, tra questi molti calciatori delle BIG d’Europa.

A partire da Giovani Lo Celso (Villareal), per un problema al ginocchio; Athur Melo (Liverpool) per un risentimento alla coscia sinistra; Philippe Coutinho (Aston Villa) che ha subito una lesione muscolare al quadricipite; N’Golo Kanté (Chelsea), lesione al tendine del ginocchio; Paul Pogba (Juventus) dolorante da mesi alla coscia destra; Mike Maignan (Milan) per uno strappo al polpaccio; Timo Werner (Lipsia) per un problema alla caviglia; Marco Reus (Borussia Dortmund), anche lui per la caviglia; Ben Chiwell e Reece James ( Chelsea) con dolori al ginocchio; Georginio Winaldum (Roma) che ha riportato la frattura della tibia; Diogo Jota (Liverpool), problemi al polpaccio destro; Sadio Manè (Bayern Monaco) dolori a un tendine.

Molti di questi giocatori hanno un’età inferiore ai trent’anni e sono anche nuove promesse per i loro club che gli augurano un veloce recupero.

Ed è di ieri l’infortunio anche del Pallone d’Oro Karim Benzema che per uno strappo muscolare lascerà il ritiro della Francia e non potrà disputare il Campionato del Mondo.

Lo spettacolo a QATAR 2022 comunque non mancherà, considerando che molti campioni, invece, ci saranno eccome. Tre nomi su tutti: Cristiano Ronaldo, Lionel Messi e Neymar. Senza dimenticare Luis Suarez, Benzema e Muller.

Le due nazioni favorite per questo mondiale sono Brasile e Argentina, ma la maggior parte dei tifosi vorrebbe vedere una finale tra Argentina e Portogallo, ovvero Cristiano Ronaldo contro il suo rivale di sempre Lionel Messi. Protagonisti entrambi del calcio mondiale degli ultimi dieci o quindici anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here