Traffico illecito di cani: la Polizia Stradale di Savona salva 41 cuccioli 

Sono stati denunciati due cittadini slovacchi che viaggiavano sull’autostrada A10, poiché stavano trasportando illegalmente un gran numero di cagnolini

0
Polizia stradale di Savona
Polizia stradale di Savona con i cuccioli recuperati.
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Nella giornata di giovedì 16 febbraio una pattuglia della Polizia Stradale di Savona ha fermato, vicino ad un’area di servizio dell’autostrada A10, un traffico illecito di animali da compagnia provenienti dalla Slovacchia e diretti in Spagna. L’auto, sulla quale viaggiavano padre e figlio di nazionalità slovacca, trasportava 41 cuccioli di cani di diverse razze, tra cui Bassotti tedeschi, Barboncini, Carlini, Golden retriever, Chow chow, Maltesi, Cavalier King Charles spaniel, Yorkshire e Shiba. 

Gli agenti hanno subito notato il comportamento nervoso dei conducenti e si sono avvicinati per un controllo sentendo abbaiare e piangere dei cuccioli che erano in condizioni di criticità, poiché questi, ancora troppo giovani e non in possesso delle certificazioni sanitarie necessarie per la commercializzazione, erano stati stipati in spazi ristretti e viaggiavano ormai da molte ore senza ricevere i giusti viveri. 

Dopo una visita dei veterinari della ASL Savonese, i cuccioli sono stati sequestrati e affidati ad un ente specializzato per ulteriori controlli sanitari e la verifica della documentazione comprovante la provenienza.

Successivamente sono state coordinate le attività di recupero e la gestione dei cuccioli, svolgendo una meticolosa verifica della documentazione che accompagnava gli animali e riscontrando alcune incongruenze che sono attualmente sotto il controllo dell’Autorità Giudiziaria. Sia il conducente che il passeggero dell’auto sono stati sanzionati per maltrattamento di questi animali, che ora sono in salvo presso un centro specializzato e che finalmente hanno ricevuto cibo e cure da parte dei volontari e degli agenti della Polizia Stradale. Si spera che persone amanti degli animali si presentino con la volontà di adottare questi splendidi cuccioli rimasti senza nutrimenti per giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here