Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Uffici Mediaset

Grazie al loro docente del corso di Giornalismo e Mobile Journalism, Matteo Scolari, gli studenti della classe V Ginnasio del Liceo Alle Stimate di Verona, nella giornata di martedì 7 maggio, a conclusione del progetto scolastico di giornalismo a cui hanno partecipato, hanno avuto l’opportunità di visitare il Centro di Produzione di Mediaset. Finite le prime due ore di scuola, gli allievi, accompagnati dalla professoressa Laura Luciani e dal preside Umberto Fasol, si sono diretti in autobus con destinazione Cologno Monzese. 

Dopo un pranzo veloce ed esibito il proprio documento d’identità all’ingresso, i ragazzi sono entrati dentro il vero “campus” degli studi di Mediaset. La classe è stata accolta da un’incaricata della società ed è stata condotta in alcuni importanti luoghi di Mediaset: sul set del celebre programma televisivo “Le Iene”, dove un collaboratore ha spiegato come avvengano le riprese dello show; nella sala in cui vengono registrati i commenti delle partite sportive di Pressing; e, addirittura, nel backstage di “Striscia la Notizia”, presso il quale la guida ha svelato curiosità e aneddoti.

Studi Mediaset – Stanza direzionale tecnica Tgcom24

Gli studenti hanno inoltre incontrato alcuni iconici personaggi televisivi, come il Gabibbo e Capitan Ventosa. I giovani veronesi hanno potuto assistere alla registrazione della consueta puntata domenicale di “Paperissima Sprint”, ammirando così il curioso Gabibbo recitare dal vivo e capendo, in tal modo, quanto lavoro si nasconda dietro ogni singola puntata di qualunque programma televisivo, anche di intrattenimento.

La visita si è conclusa presso gli studi di Tgcom24, dove la classe è stata ricevuta dal vicedirettore Domenico Catagnano, con un incoraggiamento a vivere con curiosità ogni aspetto di ciò che ci circonda.

L’uscita del 7 maggio, quindi, si è rivelata non una normale gita didattica, ma un’iniziativa stimolante, che ha consentito agli studenti di entrare in contatto in prima persona con la realtà giornalistica e di conoscere molte delle dinamiche che si sviluppano dietro ai più conosciuti show televisivi.

Previous articlePalazzo Barbieri, un’icona veronese
Next articleLa lettura, un modo per stimolare i ragazzi d’oggi
Cristiano Maude
Salve a tutti! Sono Cristiano Maude ho 15 anni e sono uno studente del Liceo Classico alle Stimate. Ho scelto questo indirizzo perché lo ritenevo il più completo poiché dà una buona preparazione sia dal punto di vista scientifico che umanistico, inoltre è una tradizione nella mia famiglia frequentare questo liceo. Devo dire che mi piacciono molto le lingue antiche perché ti fanno capire da dove deriviamo e ti indirizzano meglio verso il futuro. Pratico tennis e golf, mi piace molto il lato competitivo di questi due sport, ma sinceramente amo di più il golf perché è molto più tecnico e ti diverti molto, specialmente se giocato con i tuoi amici. Sono un ragazzo a cui piace molto scherzare, soprattutto con i propri amici e familiari, tra cui mio fratello Antonio: con cui ho un rapporto molto speciale. Faccio scout: mi piace molto, perché fai amicizia con molte persone e ti insegna tanto. Con questo penso di aver detto le caratteristiche principali della mia persona e di chi sono.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here