Tempo di lettura articolo: < 1 minute

A dare l’allarme pare sia stata la Coop Francese, la quale ha rilevato dentro le barrette di cioccolato Lindt “Bretzel al latte” dei pezzettini di plastica: materiale dannoso sia per l’ambiente che per la salute. La vendita è stata sospesa presso tutti i distributori e tutti i clienti che nell’ultimo arco di tempo hanno acquistato il prodotto sono invitati a restituirlo.

Si pensa che i pezzi di plastica possano provenire da un macchinario usato per il confezionamento, e l’allerta è scattata subito dopo la segnalazione di alcuni dipendenti dell’azienda. In Italia possiamo stare tranquilli, dato che il prodotto è venduto esclusivamente in Svizzera.

La plastica è ormai sotto i riflettori delle grandi aziende: nel maggior parte dei casi è difficile da riciclare e spesso finisce nei nostri mari. Oltre che essere un grave problema per la flora e la fauna, lo è anche per l’uomo: sempre più microplastiche vengono ritrovate negli alimenti. Adesso anche nella cioccolata.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here