Sarà a Dubai, di fronte al Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo. Progettato dallo studio di architettura olandese UNStudio, raggiungerà i 302 metri d’altezza. I lavori finiranno entro agosto 2021 e l’edificio (da 400 milioni di dollari) avrà un design asimmetrico, con le facciate in ceramica più alte del mondo e il riflesso della luce darà l’impressione che il grattacielo respiri.

L’effetto che avrà lo spettatore quando lo guarderà dovrebbe essere dinamico. Secondo l’architetto Ben Van Berkel, (a cui è stata affidata la costruzione), la ceramica “protegge il calore che entra nell’edificio e lo riduce nelle aree urbane circostanti”. Al’’interno del grattacielo vi saranno uffici, appartamenti, ma anche un albergo della nota e lussuosa catena alberghiera Mandarin Oriental.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here