Tempo di lettura articolo: < 1 minute

A Londra un’asta online di Sotheby’s dedicata alle stampe del noto street artist inglese Banksy ha incassato 1,1 milioni di sterline (1,25 milioni di euro). Il totale è cresciuto vertiginosamente rispetto alla stima iniziale di circa 725.000 euro. 

L’asta si è svolta il 28 marzo e ha avuto un enorme successo, coinvolgendo persone da tutto il mondo.  Sono state vendute 24 stampe dell’artista senza volto tra cui i celebri Gangsta Rat, Love Rat, DiFaced Tenners, Applause e Grannies. 

L’asta è stata trainata da due versioni dell’icona del graffiti artist, la “Girl With Balloon”. La bambina con il palloncino è infatti ,secondo un recente sondaggio, l’opera d’arte contemporanea più amata in Gran Bretagna. Una versione è stata acquistata per 420.000 euro e un’altra per 118.000 euro.

Articolo precedenteLa Fiera del Libro di Bologna diventa virtuale
Articolo successivoDaddy Yankee y Nicky Jam despuès de veinte años juntos con “Muevelo”
Ho 16 anni e frequento la prima liceo. Circa tre anni fa ho scelto di iniziare il liceo classico perché, volendo lasciare aperte tutte le porte per il mio futuro, ho pensato che questo indirizzo, come dicono molti, fosse in grado di “aprire la mente”. Che il classico potesse farmi uscire alla fine dei cinque anni con ampie conoscenze in tutti gli ambiti, non solo in quello umanistico. In generale, mi piace molto andare in fondo alle cose, non mi accontento mai, penso quindi di aver scelto l’indirizzo più adatto a me. Da quando sono piccola, sono sempre stata molto testarda, permalosa ed estroversa. Sono una ragazza molto determinata: con molto impegno e perseveranza penso si possa raggiungere ogni obiettivo. Sono molto sportiva, gioco a tennis, nonostante per molti anni abbia praticato il Cheerliding, che nel 2018 mi ha dato l’opportunità di partecipare ai Mondiali ad Orlando. Da grande mi piacerebbe fare un lavoro non monotono, innovativo, che mi permetta di realizzare tanti dei miei sogni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here