Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Il 27 maggio 2021, 17 anni dopo l’episodio finale della serie andato in onda il 6 maggio 2004, visto da 52,5 milioni di persone, verrà trasmessa su HBO Max, piattaforma streaming statunitense, lo special “The Reunion” del cast di F.R.I.E.N.D.S..

Cast di Friends

La data di uscita non è casuale, infatti è il giorno del primo compleanno di Hbo Max, che aveva annunciato la “Reunion” come uno dei pezzi forti in vista del suo debutto.

Il titolo della puntata speciale, che dopo il lungo rinvio dovuto alla Pandemia era quasi diventata una “leggenda metropolitana”, sarà “The One Where They Get Back Togheter (Quella volta che sono tornati insieme) con la regia di Ben Winston. Nel breve video teaser trasmesso su HBO Max, i sei attori camminano uno accanto all’altro, girati di spalle e abbracciati, sulle note dell’iconica sigla “I’ll be there for you”, dei Rembrands, in una nuova versione arrangiata.

Il regista Ben Winston

Si tratterà di uno special di circa due ore: non sarà né un revival né un film, bensì uno spettacolo unscripted, ossia senza copione, in cui i protagonisti non compariranno nelle vesti dei sei amici. Sarà una sorta di intervista molto divertente, che sarà costellata da un po’ di sorprese e dedicata alle dieci stagioni, in cui gli attori si racconteranno in pubblico. Oltre a loro, saranno presenti molte guest star: Lady Gaga, Justin Bieber, David Beckham, Cindy Crawford, solo per citarne alcune. Ciascuno dei protagonisti della sit com riceverà un compenso di circa 2,5 milioni di dollari per la partecipazione allo speciale.

Le dieci stagioni della serie, creata da David Crane e Martha Kauffman, sono state trasmesse dal 1994 al 2004.

F.R.I.E.N.D.S. racconta la vita e le avventure sentimentali di un gruppo di sei amici, Rachel, Monica, Phoebe, Ross, Chandler e Joej, che hanno come punti di ritrovo il Central Perk, una caffetteria, dove sul mitico divano si raccontano le loro innumerevoli vicende sentimentali o i loro appartamenti nel Greenwich Village di Manhattan, a New York.

La celeberrima caffetteria Central Perk

In realtà la serie è stata girata a Burbank, Los Angeles, nello studio 24 della Warner Bros, dove sono state create le cinque location principali della serie, la caffetteria Central Perk e i tre appartamenti, mentre le riprese esterne del palazzo i cui vivono, sono state girate al Village di New York.

In Italia non ci sono ancora informazioni né sul canale né sulla data di messa in onda dello special, al momento è solo possibile fare un rewatch di Friends su Netflix, ma è improbabile che HBO Max ceda i diritti ad uno dei suoi competitor più temibili; è più verosimile che l’evento venga trasmesso su Sky, visto che nel 2019 è stato siglato un accordo di esclusiva, fino al 2025, per la distribuzione dei contenuti, ma bisognerà aspettare gli annunci ufficiali delle varie piattaforme.

Al momento in Italia, l’unico modo per poter vedere HBO Max è fare un abbonamento con un virtual private network (VPN), che permette di connettersi a piattaforme straniere non presenti nel nostro Paese, scaricando un software.

Articolo precedenteIl futuro dei musei: rigenerarsi e reinventarsi
Articolo successivoIn un Paese brutalmente realista, c’è ancora spazio per i sogni dei giovani?
Frequento la V Ginnasio alle Stimate, ho scelto il liceo classico perché sono sempre stata affascinata dalle materie umanistiche, inoltre, ritengo che questo indirizzo dia la possibilità di fare qualsiasi tipo di università. Vivo a Peschiera del Garda, in provincia di Verona, nonostante la distanza dalla scuola amo vivere sul lago. Come sport pratico da quattro anni il cerchio aereo, un arte circense, e scio da quando ho tre anni. Il mio segno zodiacale è il leone, mi reputo una persona estroversa, solare e dolce, anche se molto testarda: penso sempre di aver ragione. Nel tempo libero mi piace uscire con gli amici, spesso guardo serie tv, preferisco quelle che riguardano gli adolescenti, ma la mia preferita rimarrà sempre Friends. Amo ascoltare la musica, andando a scuola in treno, la ascolto spesso, mi piacciono quasi tutti i generi musicali, ma il mio preferito in assoluto è l’Indie. Non so ancora bene cosa vorrei fare da grande, mi piacerebbe viaggiare e realizzare i miei sogni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here