Banksy: nuova opera installata (e rubata) a Londra

Il noto artista di strada ha confermato la propria paternità di un’opera apparsa a Londra lo scorso venerdì 22 dicembre, esattamente un mese fa. Dopo un’ora era già stata portata via da due uomini.

0
Banksy contro la guerra a Londra (foto di Wales Online)
Banksy contro la guerra a Londra (foto di Wales Online)
Tempo di lettura articolo: < 1 minute

Lo scorso 22 dicembre, a Londra è comparsa un’opera appartenente a Banksy, il famoso artista di strada britannico conosciuto in particolare per il suo dipinto ‘Girl with balloon’. L’opera recente, realizzata su un segnale stradale, sembra ritrarre tre droni militari, con i quali il pittore si esprime per lanciare un messaggio contro la guerra.

La conferma dell’appartenenza dell’opera a Banksy è arrivata proprio da quest’ultimo sul suo profilo Instagram, sul quale è solito ad annunciare nuovi progetti e dipinti. 

Il post con il quale l’artista ha confermato l’appartenenza all’opera

Tuttavia, solo dopo un’ora dalla conferma della paternità dell’intervento da parte dell’anonimo artista inglese, il cartello era già stato rubato da due individui, colti nell’atto di rimuovere l’inaspettata opera d’arte all’incrocio tra Southampton Way e Commercial Way, intorno alle 12:30 (ora inglese). Uno dei due uomini è stato arrestato, ha reso noto in seguito la Polizia Metropolitana citata dalla BBC.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here